Skip to main content

Pareti in muratura o cartongesso ?

|

Pareti in muratura o cartongesso ?
Quale scelta è la migliore? Vantaggi e svantaggi a confronto per una scelta ragionata.
In fase di progettazione, quando vengono rimodulati i locali interni, due delle opzioni costruttive più comuni sono le pareti in muratura e le pareti in cartongesso. Entrambe portano vantaggi e limitazioni, la determinazione della scelta dipenderà dalle esigenze specifiche del progetto e dalle preferenze personali.
Proviamo ad analizzare vantaggi e svantaggi

Pareti in Muratura

Le pareti divisorie in muratura sono realizzate nella maggior parte dei casi in laterizio, mattoni forati posati di piatto e di “coltello” o di “costa” legati tra loro per mezzo di malta e sono comunemente associate a edifici più tradizionali. Lo spessore delle murature di quarto in muratura dipende dallo spessore del laterizio impiegato, in commercio ne esistono molte varietà, generalmente per le pareti divisorie lo spessore complessivo (considerando anche gli strati di completamento di intonacatura, rasatura e decorazione su entrambi i lati) è compreso tra i 10 e 15 centimetri.

  • Resistenza Meccanica e isolamento acustico: le pareti realizzate in laterizio  sono considerate, anche per cultura, elementi solidi , possono fornire un sufficiente isolamento acustico, pur essendo presenti altri sistemi costruttivi che presentano indubbiamente migliori prestazioni.
  • Reperibilità materiale: essendo il sistema costruttivo più diffuso, l’approvvigionamento nel nostro territorio non è certamente un ostacolo.

Tuttavia, ci sono anche alcune considerazioni da tenere presente con le pareti in muratura:

  • Costi e Tempi di Costruzione: La costruzione di pareti in muratura può essere più costosa e richiedere più tempo rispetto ad altre opzioni, a causa della necessità di materiali e manodopera specializzata, necessità di luoghi per lo stoccaggio prima della posa. Per portare la parete finita servono altre lavorazioni: intonacatura, rasatura, decorazione.
  • Trasporto: realizzare pareti in muratura richiede l’utilizzo di mezzi per il trasposto ai piani di lavoro oltre che al sito di cantiere di laterizi e malte, essi sono elementi logistici da considerare in fase progettuale tenendo a mente che il completamento della lavorazione verrà eseguita in più fasi.
  • Versatilità: Le pareti in muratura possono limitare le opzioni di design date le loro caratteristiche.

Pareti in Cartongesso

Le pareti in cartongesso, sono costituite da fogli di cartongesso montati su una struttura metallica. Questa opzione è diventata sempre più popolare grazie alla sua flessibilità, leggerezza e versatilità. Ecco alcuni dei loro vantaggi:

  • Facilità di Installazione: Le pareti in cartongesso sono relativamente facili e veloci da installare, riducendo i tempi e i costi di costruzione complessivi, sono elementi leggeri
  • Versatilità: Le pareti in cartongesso consentono una maggiore flessibilità di design. È possibile facilmente aggiungere aperture, nicchie o curve, consentendo una maggiore creatività nell’ambito del design degli interni. Inoltre offre la possibilità di creare elementi divisori senza dover rimuovere pavimenti e rivestimenti.
  • Peso Ridotto: Le pareti in cartongesso sono più leggere rispetto alle pareti in muratura, il che può essere vantaggioso in alcuni contesti, ad esempio quando si lavora su strutture esistenti o  in edifici in cui bisogna porre attenzione ai carichi.
  • Facilità di impiego: oltre ai vantaggi appena descritti le pareti in cartongesso permettono il passaggio degli impianti elettrici e idrici a parete senza dover realizzare tracce o passaggi.
  • Isolamento acustico/termico: Le pareti in cartongesso possono migliorare l’isolamento acustico/termico all’interno di un edificio, riducendo il trasferimento del suono da una stanza all’altra se sono integrate con pannelli isolanti (termico o acustico) frapposti tra i fogli di cartongesso.

 

A sfavore possiamo rilevare che:

 

  • Durabilità: Rispetto alle pareti in muratura, le pareti in cartongesso possono essere più vulnerabili ai danni causati dall’umidità, dall’impatto o da forze esterne.
  • Resistenza al Fuoco: Alcuni tipi di pannelli in cartongesso possono aumentare la resistenza al fuoco di questo tipo di pareti ma se confrontato ad una parete tradizionale in muratura ha prestazioni inferiori
  • Conduttività termica: Il cartongesso non offre un’elevata resistenza termica di per sé e può comportare dispersioni di calore se non è installato in combinazione con materiali isolanti adeguati
  • Sostenibilità ambientale: Sebbene il cartongesso possa essere riciclabile, la sua produzione richiede l’uso di risorse naturali e può comportare emissioni di CO2. Inoltre, il cartongesso non è biodegradabile e può diventare un rifiuto difficile da smaltire se non viene riciclato in modo appropriato.

 

Conclusione

 

Scegliere tra pareti in muratura e cartongesso dipende da una serie di fattori, tra cui budget, esigenze strutturali, preferenze di design e requisiti di prestazioni. Le pareti in muratura offrono solidità e durabilità, mentre le pareti in cartongesso offrono flessibilità e versatilità. In ultima analisi, la decisione migliore dipenderà dalle specifiche esigenze del progetto e dalle priorità individuali del committente.